PCRV: PERCORSO DI CONSAPEVOLEZZA CORPO-VOCE PER ARTISTI E COMUNICATORI

PCRV

PERCORSO DI CRESCITA PERSONALE E DI CONSAPEVOLEZZA

PER IL RIEQUILIBRIO DELLO STRUMENTO CORPO VOCE

RIVOLTO AD ARTISTI E COMUNICATORI

 Laura Sales e  Valentina Marraffa

 

“Talvolta ascolto le voci senza lasciarmi distrarre dalle parole che contengono. In quei momenti sono le anime che sento. Ciascuna ha la vibrazione che le è propria. Certe emettono solo note stonate: bisognerebbe che un Dio ne tendesse nuovamente le corde, come un cieco che accorda un pianoforte.”

(Christian Bobin)

La voce è vibrazione primigenia, attorno al cui asse si plasma il nostro essere.   Ognuno di noi vibra con la sua frequenza, e quando è in uno stato di salute fisica, emotiva e spirituale, è armonico. Se questo stato viene a mancare in uno o più degli aspetti appena indicati, si andrà incontro ad una dis-armonia o “stonatura”.

IL CANTO È UN’AZIONE. È la sonorità della respirazione, la consonanza del suono nel corpo e nello spazio.

La voce di per sé non esiste, siamo noi a liberarla da noi stessi.

Ma se noi non siamo liberi, non saremo mai soddisfatti di ciò che arriva alle nostre orecchie.

 

La sicurezza tecnica, la conoscenza degli stili vocali e come applicarli ai vari repertori…

Troppe volte ciò non è sufficiente a far sentire il Cantante sicuro e libero di esprimere ed interpretare quello che realmente quel brano o quell’Autore richiede.

E’ necessario che io mi apra alle sensazioni che vengono dal mio corpo,  che io impari a percepire le parti che lo compongono e ad esercitare la Presenza attraverso di esso. E’ fondamentale imparare a sentire quando questo collegamento si interrompe, quando le mie spalle involontariamente si alzano e inesorabilmente sono perso dentro le note che sto cantando o che devo cantare: non sono più presente a me stesso, non sento più i miei piedi sul pavimento.

La voce è incarnata in me.  Attraverso un lavoro esperienzale sul corpo e sulla voce, cerco di tornare al respiro libero, all’origine della voce, entrando in contatto con quel quid che blocca, disturba, impedisce la sonorità della voce dentro di me e nello spazio intorno a me. Tornando uno strumento vivo, genero il suono e divengo suono nello spazio.

Lavorare sul corpo e sulla voce è un percorso che conduce alla parte più intima di noi, alla sorgente dove tutto ha inizio, dove tutto si propaga e dove tutto può sempre divenire. Il lavoro consapevole, ricco di esperienze psico-corporee, selezionato tra quelli praticati  dai diversi filoni della cultura orientale e occidentale, è articolato come un viaggio dall’esterno all’interno e dall’interno all’esterno in cui la nostra anima, la nostra identità pian piano identifica, nomina e scioglie i blocchi che impediscono la libera espressione dell’essere, della voce e dell’esperienza del piacere.

 

“…. un cantante può cantare solo una nota e tutto il pubblico viene commosso. Un altro canta dozzine di note e nessun effetto viene prodotto.”

Hazrat Inayat Khan, Il misticismo del suono.

Il percorso di trattamenti è rivolto a tutti coloro che vogliono lavorare su se stessi  in modo consapevole armonizzando il corpo e la voce: artisti, cantanti, attori e chiunque usi lo strumento vocale nel campo della comunicazione e che senta come problema la disarmonia tra corpo e voce.

PERCORSO CONSIGLIATO: 14 INCONTRI DELLA DURATA DI 1.H E 30’

Per info: 320-9640077

Un percorso nato dall’integrazione delle metodologie di due differenti figure professionali che da anni lavorano sulla Persona per la rimozione dei blocchi che impediscono la percezione dell’Unità, dell’Armonia ed il libero e naturale fluire dall’interno all’esterno dell’espressione individuale ed artistica.

Laura Sales, naturopata psicosomatica, operatrice di craniosacrale, arteterapeuta ad orientamento psicofisiologico, regista nel campo del teatro sperimentale e del teatro danza, conduttrice di training (corpo-voce) per attori e danzatori; ha creato un proprio metodo di lavoro  rivoto a tutti coloro che vogliono liberare il proprio Io nella danza: la Geodanza: danza degli archetipi e movimento creativo. Laureata al DAMS e in Editoria e Giornalismo. Unisce le diverse competenze nel campo della conduzione di Percorsi di Crescita Personale e Spirituali nel campo del riequilibrio energetico della Persona e del recupero dell’Armonia.

VALENTINA MARRAFFA, soprano lirico; Laureata in Lettere indirizzo Teatro e spettacolo presso l’Università La Sapienza di Roma e in Canto nel teatro musicale presso il Conservatorio di Napoli. Ha al suo attivo corsi specialistici di tecnica vocale e Masterclass di canto lirico e sul Musical, Corso di alta formazione in Vocologia Artistica dell’università Alma Mater Studiorum di Bologna, con tesi finale sulle caratterizzazioni vocali nel melodramma, corso di formazione per operatore in Melolistica (tecnica psicomotoria che usa il ritmo musicale percussivo, suonato dal conduttore, e il movimento corporeo per migliorare il funzionamento degli organi e le capacità psicofisiche), corso di formazione in Geodanza, stage di teatro, danzaterapia, danza movimento bioenergetico. Laboratorio di teatro sperimentale e teatro danza (Los Toritos), Pratica del Tai chi, di Meditazioni Dinamica e Kundalini, di Movimenti e danze sacre di Gurdjeff con Shurta Fasan.

Insegnante di canto lirico, C.M.T. (Certified Master Teacher) del Metodo EVT – Estill Voice Training (Voicecraft) strutturato su esercizi mirati al raggiungimento della consapevolezza corporea (fisica e vocale). Ha collaborato come insegnante di Tecnica Vocale con l’Associazione Musicale Tito Gobbi, con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e collabora tuttora con l’Istituto Bulgaro di Cultura a Roma.

 

 

Il percorso proposto è un’idea originale di A.I.A.C.O. /IL TEMPIO DI GIADA e ad oggi non ci sono altri operatori autorizzati a proporlo al di fuori di Laura Sales e Valentina Marraffa