GEODANZA: GLI DEI E LE DEE CHE ABITANO DENTRO DI NOI

GEODANZA

DANZA DEGLI ARCHETIPI E MOVIMENTO CREATIVO

 “Ognuno di noi è il personaggio principale nell’intreccio rappresentato dalla storia della propria vita…il mito è come un sogno che ricordiamo anche quando non è compreso, perché importante sul piano simbolico…la danza lo rende manifesto”

Danzare è permettere al nostro inconscio di venire in superficie senza essere ostacolato dalla mente, comunicare con il linguaggio che gli è proprio tutte le immagini, le sensazioni, il vissuto, le ombre e le luci di cui è composto. danzare è unirsi al cielo e alla terra, attraversare le fiamme delle ferite e volare con le nostre ali verso l’infinito. danzare è permettere alla nostra anima di occupare uno spazio nel mondo.  Maya Laura

Quest’anno ho deciso di proporre il tema delle delle e degli dei che abitano dentro di noi.

Sarà questo il filo rosso dei nostri incontri: archetipi, miti, donne  e uomini che in forma simbolica abitano in noi e di cui riconosciamo le caratteristiche, le reazioni e al contrario non conosciamo o evitiamo di nominare, o di cui a volte ci sentiamo schiavi….

Un viaggio nella mitologia che diviene attraverso la danza ed il movimento un universo che prende forma ieri come oggi….

 DANZANDO LE DEE E GLI DEI CHE ABITANO DENTRO DI NOI…

IL MARTEDI’ DALLE 20.00 ALLE 21.00 e IL VENERDI’ DALLE 11.30 ALLE 12.30

VIA ALFREDO CASELLA, 34 (Largo Somalia)   Per info: 320-9640077